Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_berlino

Tra innovazione e tradizione: il restauro di due sepolcri provenienti da Palmira

Data:

20/06/2017


Tra innovazione e tradizione: il restauro di due sepolcri provenienti da Palmira

   doc1

Un team di grande professionalità dell‘Istituto per la Conservazione e il Restauro di Roma è riuscito, grazie anche all’utilizzo delle tecnologie moderne, a conferire di nuovo la forma originale a due sepolcri provenienti dalla Siria, i quali erano stati gravemente danneggiati dalle numerose demolizioni effettuate per mano dell'ISIS.

Le sculture, provenienti dal Museo Nazionale di Palmira, sono state spedite di nuovo in Siria dopo il loro restauro e rappresentano un importante esempio di diplomazia culturale da parte dell’Italia: la Cultura viene considerata uno strumento di dialogo fra i popoli anche in condizioni molto critiche.

Programma (verrà svolto in lingua italiana con traduzione simultanea):

  • Saluti da parte di S.E. Pietro Benassi, Ambasciatore della Repubblica Italiana
  • Presentazione dell’ICSR da parte di Maria Concetta Laurenti, Archeologa presso ICSR
  • “Restauro delle sculture provenienti da Palmira”, Luciana Festa, Restauratrice presso ICSR
  • “Introduzione sperimentale della tecnologia Laser 3D per il restauro di opere d’arte”, Davide Fodaro, Restauratore presso ICSR

 

Ricevimento - Ore 11

Presso l’Ambasciata Italiana, Tiergartenstraße 22 – 10785 Berlino

 

Tra Innovazione e Tradizione: il restauro di due sepolcri provenienti da Palmira.


R.S.V.P. entro Lunedì 19 Giugno 2017

E-Mail: eventi.berlino@esteri.it  Tel. [030] 25440-125 | -126 | -224


Per motivi di sicurezza vi chiediamo gentilmente di avere dei documenti in corso di validità. All’ingresso dovrete mostrare il vostro documento d’identità.



Link Invito sul sito dell'Ambasciata Italiana a Berlino



 

 

Informazioni

Data: Mar 20 Giu 2017

Orario: Dalle 11:00 alle 12:30

Organizzato da : Ambasciata d'Italia Berlino

Ingresso : Libero


2350